< INDIETRO

MARCA: Teva

Benzidamina 3 mg Teva

20 pastiglie

Pastiglie, con principio attivo benzidamina cloridrato. Il principio attivo è la parte delle pastiglie che dà l’effetto terapeutico di cui ha bisogno. Adulti e nei bambini sopra i 6 anni di età.
Prezzo speciale € 2,60 Prezzo predefinito € 5,00
SKU
190013959
Add to wishlist

SPEDIZIONI GRATUITE

per ordini superiori a 35,00 €

RESI GRATUITI

per tutti gli ordini

SUPPORTO ONLINE

lun-ven, 8:30-13 | 14:30-18

SPEDIZIONI GRATUITE

per ordini superiori a 35,00 €

CODICE ARTICOLO: 190013959

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

Benzidamina Teva 3 mg pastiglie

benzidamina cloridrato

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti
informazioni per lei.
Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il farmacista le ha detto di fare.
- Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
- Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
- Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si
rivolga al farmacista. Vedere paragrafo 4.
- Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota peggioramento dei sintomi dopo 3 giorni.
Contenuto di questo foglio:
1. Cos'è Benzidamina Teva 3 mg pastiglie e a cosa serve
2. Cosa deve sapere prima di prendere Benzidamina Teva 3 mg pastiglie
3. Come prendere Benzidamina Teva 3 mg pastiglie
4. Possibili effetti indesiderati
5. Come conservare Benzidamina Teva 3 mg pastiglie
6. Contenuto della confezione e altre informazioni

1. Cos'è Benzidamina Teva 3 mg pastiglie e a cosa serve

Benzidamina Teva 3 mg pastiglie contiene il principio attivo benzidamina cloridrato. Il principio attivo è la parte delle pastiglie che dà l'effetto terapeutico di cui ha bisogno.
Benzidamina Teva 3 mg pastiglie viene utilizzato per il trattamento del mal di gola acuto negli adulti e nei bambini sopra i 6 anni di età.
Se dopo 3 giorni non si avverte miglioramento dei sintomi, si ha febbre o le condizioni peggiorano, è
necessario parlare con un medico.

2. Cosa deve sapere prima di prendere Benzidamina Teva 3 mg pastiglie

Non usi Benzidamina Teva 3 mg pastiglie
- se ha avuto una reazione allergica (ipersensibilità) alla benzidamina cloridrato o a uno qualsiasi degli
altri componenti (elencati al paragrafo 6).
Avvertenze e precauzioni
Consulti il medico prima di usare Benzidamina Teva 3 mg pastiglie:
- Se soffre di una condizione conosciuta come fenilchetonuria.
- Se soffre di asma o se ha una storia di asma.
- Se è allergico all'acido acetilsalicilico o ad altri farmaci antidolorifici antinfiammatori chiamati FANS.
- Se, dopo aver usato le pastiglie, il dolore alla bocca o alla gola peggiora o non migliora entro 3 giorni, oppure compaiono febbre o ha un forte dolore alla gola o altri simtomi, deve contattare il medico o il dentista.
Bambini e adolescenti:
A causa della forma farmaceutica, Benzidamina Teva 3 mg pastiglie non deve essere dato a bambini al di sotto dei 6 anni.
Altri medicinali e Benzidamina Teva 3 mg pastiglie
Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, compresi quelli senza prescrizione medica.
Gravidanza, allattamento e fertilità
Chieda consiglio al medico o farmacista se è in corso una gravidanza, se sta pianificando una gravidanza o se sta allattando con latte materno.
Non assumere Benzidamina Teva 3 mg pastiglie durante gravidanza e allattamento.
Guida di veicoli e utilizzo di macchinari
Benzidamina Teva 3 mg pastiglie non altera la capacità di guidare o di usare macchinari.
Assunzione di Benzidamina Teva 3 mg pastiglie con cibi e bevande
Non viene influenzata da cibi e bevande.
Benzidamina Teva 3 mg pastiglie contiene isomalto, aspartame e colorante rosso cocciniglia
Se il medico le ha diagnosticato un'intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.
Questo medicinale contiene anche aspartame, una fonte di fenilalanina, dannoso per le persone con
fenilchetonuria.
Questo medicinale contiene un colorante chiamato 'rosso cocciniglia ', che può causare reazioni allergiche.

3. Come prendere Benzidamina Teva 3mg pastiglie

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.
La dose raccomandata è:
Per adulti e bambini al di sopra dei 6 anni: una pastiglia 3 volte al giorno da far sciogliere in bocca quando si ha bisogno di alleviare il dolore. Non deve prendere più di 3 pastiglie al giorno.
Non si deve usare Benzidamina Teva 3 mg pastiglie per più di 7 giorni.
Se i sintomi persistono o peggiorano dopo 3 giorni, o se ha la febbre, dolore forte in gola o altri sintomi, consulti il medico.
Nei bambini da 6 a 11 anni: questo medicinale deve essere somministrato sotto la supervisione di una
persona adulta.
Uso orofaringeo: Lasciare sciogliere lentamente una pastiglia in bocca.
Non ingoiare.
Non masticare.
Se prende più Benzidamina Teva 3 mg pastiglie di quanto deve
In caso di assunzione accidentale di una dose eccessiva di pastiglie, avverta immediatamente il farmacista o il medico, o si rivolga al più vicino ospedale.
Porti sempre con lei questo foglio illustrativo e la scatola, anche se la confezione non dovesse contenere più
pastiglie.
Sebbene molto raramente, dopo la somministrazione orale di benzidamina ad un dosaggio 100 volte
maggiore di quello di una pastiglia sono stati osservati, nel bambino, i seguenti sintomi da sovradosaggio:
eccitazione, convulsioni, sudorazione, atassia, tremore e vomito.
Se ha ulteriori dubbi sull'utilizzo di questo prodotto, consulti il suo medico o il suo farmacista.

4. Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Benzidamina Teva 3 mg pastiglie può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.
Ulteriori effetti indesiderati che possono verificarsi:
- Molto comune: può interessare più di 1 su 10 persone
- Comune: può interessare fino a 1 persona su 10
- Non comune: può interessare fino a 1 persona su 100
- Raro: può interessare fino a 1 persona su 1.000
- Molto raro: può interessare fino a 1 persona su 10.000
- Non nota: la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili
Non comune
- Sensibilità cutanea alla luce (che può causare eruzione cutanea o scottatura).
Raro
-Sensazione di bruciore e secchezza della bocca. Se ciò accade, provi a sorseggiare un bicchiere d'acqua per ridurne l'effetto.
- Reazione allergica, eruzione cutanea o prurito, specialmente se si avverte su tutto il corpo (reazione di ipersensibilità).
Molto raro
- Sintomi, tra cui difficoltà a respirare o a deglutire, eruzione cutanea, prurito, orticaria o gonfiore del
viso, delle mani e dei piedi, degli occhi, delle labbra e/o della lingua, capogiri (angioedema).
- Difficoltà di respirazione (laringospasmo) o nnella deglutizione (broncospasmo).
Non nota
- Gravi reazioni allergiche (reazioni anafilattiche).
-Perdita locale della sensibilità della mucosa orale (ipoestesia orale).
 
Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico ,al farmacista o all' infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5. Come conservare

Benzidamina Teva 3 mg pastiglie:
Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
Non usi le pastiglie dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione di cartone e sul blister.
La data di scadenza (SCAD) si riferisce all'ultimo giorno del mese.
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.
I medicinali non devono essere gettati nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

6. Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Benzidamina Teva 3 mg pastiglie:
Il principio attivo è benzidamina cloridrato.
Una pastiglia contiene 3 mg di benzidamina cloridrato (equivalenti a 2,68 mg di benzidamina).
Gli altri componenti sono:
Isomalto (E-953) Acido citrico monoidrato Aspartame (E-951) Giallo chinolina (E-104) Aroma miele
Aroma arancio Olio di menta piperita Colorante Rosso cocciniglia (E-124)

Descrizione dell'aspetto di Benzidamina Teva 3 mg pastiglie e contenuto della confezione

Benzidamina Teva 3 mg pastiglie si presenta sotto forma di pastiglie di colore arancione, rotonde con 19 mm di diametro, all'aroma di arancia e miele.
Le pastiglie sono presentate in blister di PVC/PVDC/Alluminio.
Confezione: 8, 12, 16, 20, 24 pastiglie.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio

Il titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio è:
Teva Italia S.r.l. - Piazzale Luigi Cadorna, 4 - 20123 Milano

Produttore responsabile del rilascio dei lotti

PIERRE FABRE MEDICAMENT PRODUCTION
Site Diététique et Pharmacie Zone Industrielle de la Coudette Aignan 32290, Francia

Documento reso disponibile da AIFA il 11/01/2017

CODICE ARTICOLO: 190013959

Maggiori Informazioni
Marca Teva
Linea Nessuno
Data fine offerta 26/gen/2020
Status P

CODICE ARTICOLO: 190013959

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Benzidamina 3 mg Teva

SPEDIZIONI GRATUITE

per ordini superiori a 35,00 €

RESI GRATUITI

per tutti gli ordini

SUPPORTO ONLINE

lun-ven, 8:30-13 | 14:30-18

SPEDIZIONI GRATUITE

per ordini superiori a 35,00 €

RESI GRATUITI

per tutti gli ordini

SUPPORTO ONLINE

lun-ven, 8:30-13 | 14:30-18