sei in: Farmaci | Circolazione
Tegens capsule mg160

Tegens capsule mg160

20 capsule rigide da 160 mg
Tegens si usa in caso di sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare.
€ 12,90
€ 11,40
IVA inclusa
vedi più: Sanofi

Indicazioni

PRIMA DELL'USO LEGGETE CON ATTENZIONE
TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO
Questo è un medicinale di automedicazione che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all'aiuto del medico. Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l'efficacia e ridurne gli effetti indesiderati. Per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista. Consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.
 
TEGENS 160 mg capsule rigide
Complesso antocianosidico del mirtillo al 36% di antocianosidi
 
Composizione TEGENS 160 mg capsule rigide
Ogni capsula contiene come principio attivo : complesso antocianosidico del mirtillo al 36% di antocianosidi (Myrtocyan ® ) 160 mg. Eccipienti : mannitolo, lattosio, metilcellulosa, acido citrico, silice precipitata, magnesio stearato; eccipiente dell'involucro : gelatina.
 
Come si presenta TEGENS Capsule:
capsule per uso orale da 160 mg; il contenuto delle confezioni è di 20 capsule.
 
Che cosa è
TEGENS è un vasoprotettore a base di bioflavonoidi estratti dal mirtillo (serve per proteggere i capillari e le vene).
Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio
sanofi-aventis S.p.A. - Viale L. Bodio, 37/b - IT-20158 Milano
Produttore TEGENS 160 mg capsule rigide sanofi-aventis S.A. - Officina di Riells i Viabrea (Spagna)
 
Perché si usa
Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare.
 
Quando non deve essere usato
- Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
 
Quando può essere usato solo dopo aver consultato il medico
- Gravidanza e allattamento (vedere "Cosa fare durante la gravidanza e l'allattamento")
- Bambini
E'opportuno consultare il Medico anche nei casi in cui tali disturbi si fossero già manifestati in passato.
Cosa fare durante la gravidanza e l'allattamento
La sicurezza del farmaco in gravidanza non è stata determinata, pertanto è opportuno non somministrare il prodotto in gravidanza. Nell'allattamento TEGENS deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso. Consultate il medico nel caso in cui sospettiate una gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

Precauzioni per l'uso

L'impiego clinico non ha messo in evidenza la necessità di particolari cautele per l'uso del farmaco. L?uso del prodotto è riservato agli adulti.
 
Quali medicinali o alimenti possono modificare l'effetto del medicinale
Non sono mai stati segnalati fenomeni riferibili a interazione con altre sostanze. Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.
E' importante sapere che
Non sono noti effetti negativi sulla capacità di guidare e sull'uso di macchine.
 
Come usare questo medicinale
 - Quanto
ADULTI : in generale lo schema posologico consigliato è il seguente: capsule o bustine da 160 mg: fino a un massimo di 2 al giorno. Attenzione: non superare le dosi indicate senza consiglio del medico.
- Quando e per quanto tempo
TEGENS si può assumere in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dai pasti. E' opportuno assumere TEGENS al mattino e alla sera, con intervalli di 12-24 ore. Consultate il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche. Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.
- Come
Le capsule sono da deglutire con un po'di acqua. Il granulato si può assumere come tale o sciolto in poca acqua; è consigliato in soggetti con difficoltà della deglutizione e in condizioni di irritabilità della mucosa gastrica da processi gastrico-ulcerosi.
Cosa fare se avete preso una quantità eccessiva di medicinale
Non sono noti casi di sovradosaggio.
Comunque, in caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di TEGENS avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.

Effetti indesiderati

Raramente sono stati segnalati casi di disturbi gastrointestinali, quali bruciori di stomaco, nausea e senso di pesantezza gastrica, ed eritemi cutanei. Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista. E' importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato non descritto nel foglio illustrativo. Richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia (Modello B).
Scadenza e conservazione
Conservare TEGENS 160 mg capsule rigide a temperatura non superiore a 30°C.
Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.
TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI.
E' importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola che il foglio illustrativo.
Revisione del foglio illustrativo da parte dell'Agenzia Italiana del Farmaco: Ottobre 2010 Documento reso disponibile da AIFA il 12/11/2013
Questa scheda è stata redatta utilizzando informazioni fornite dalla ditta.

Codice Prodotto: 101725002

clicca qui per verificare se questo sito web è legale
Stampa Consiglia

ALTRI CLIENTI HANNO VISTO