Come si calcola il proprio peso forma?

Il peso ideale

Il peso ideale, quello a cui più frequentemente si fa riferimento, è il peso che più si avvicina ai parametri estetici attualmente seguiti e per questo viene definito anche peso desiderabile. Può essere calcolato con una semplice formula:
  • Uomo: Altezza in centimetri - 100, meno 5%. Ad esempio un uomo alto 1,70 m avrà un peso ideale di circa 66 Kg (170 -100 = 70 - 5% (3,5) = 66,5)
  • Donna: Altezza in centimetri - 104, meno 5%. Ad esempio una donna alta 1,67 m avrà un peso ideale di circa 60 Kg (167 -104 = 63 - 5% (3,15) = 59,85)

Il valore ottenuto è indicativo in quanto altri fattori, come la diversa costituzione fisica, la presenza di masse muscolari importanti, ecc., possono influenzare il peso corporeo. Orientativamente, se si pesa qualche kg in più o in meno rispetto al peso ideale calcolato non significa che si è in sovrappeso o in sottopeso.

PRODOTTI CONSIGLIATI

IMC (Indice di Massa Corporea)

Il calcolo dell'IMC, che indica invece se la persona si trova in stato di normopeso, sovrappeso o obesità, consente di stabilire se l'eccesso di peso corporeo può rappresentare un fattore di rischio per alcune malattie e se può determinare un aumento di mortalità. Nell'adulto l'IMC viene calcolato in rapporto all'altezza tramite una semplice formula matematica:

Informazioni sull'IMC

Ad esempio una persona di 60 Kg e alta 1,70 m ha un IMC di 20,76, valore ottenuto da 60: (1,7x1,7).
 
< 16
Magrezza grave
16 - 17
Magrezza moderata
17 - 18.5
Sottopeso
18.5 - 25
Normopeso
25 - 30
Sovrappeso
30 - 40
Obesità moderata
> 40
Obesità grave
 
In Italia il 30% della popolazione è in sovrappeso, ha cioè un IMC compreso fra 25 e 30. Per queste persone, sebbene non si parli di effettivi rischi per la salute, perdere qualche chilo potrebbe avere un risvolto soprattutto a livello personale (un corpo snello e scattante ha un'influenza positiva anche sull'umore).
Quando invece l'IMC è superiore a 30, si è in presenza di obesità grave, con elevata predisposizione a sviluppare numerose malattie, come ad esempio ipertensione e diabete.
Bisogna tenere presente che le persone che fanno molto sport presentano una percentuale di massa muscolare (che è più pesante rispetto al grasso) superiore, per questo generalmente presentano un IMC piuttosto elevato senza essere in sovrappeso. Anche il sesso (l'uomo ha una percentuale di massa muscolare più elevata rispetto alla donna), l'età, la struttura dello scheletro, sono variabili che influiscono sulla determinazione del peso corporeo ideale.
 Questo ci fa capire perché persone dello stesso sesso e della stessa altezza possono avere un peso forma diverso anche di molti chili.

Data di redazione Archivio Saninforma.


Copyright © 2000-2014 - Az. Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia
É vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini presenti sul sito.
Stampa Consiglia