Vaniqa per combattere l'irsutismo nella donna

Per irsutismo si intende la presenza di peli in sedi dove normalmente crescono negli uomini come il mento, il labbro superiore, il dorso, il torace, l'avambraccio e la coscia. Ne è affetto il 5-15% delle donne, che si rivolgono al medico soprattutto per il disagio estetico e i conseguenti risvolti psicologici. L'irsutismo, l'acne e l'alopecia sono solitamente manifestazioni della sindrome dell'ovaio policistico, i cui trattamenti sono soprattutto ormonali.

Come agisce

La crema dermatologica ''Vaniqa'' è un nuovo medicinale a base di eflornitina, un farmaco che ha la capacità di rallentare la crescita dei peli. L'eflornitina ha come indicazione esclusiva l'irsutismo al volto e nella zona sotto al mento, al fine di minimizzare le possibilità di un assorbimento sistemico, ma non esistono motivi per ritenere che il prodotto non sia attivo in altre sedi. Il farmaco è stato studiato solo nelle donne, anche se i ricercatori ritengono che possa dare risultati anche nell'uomo, ma sono necessari ulteriori studi.
Utilizzando questo prodotto, i peli nelle aree trattate non vengono rimossi, ma subiscono una miniaturizzazione ed un rallentamento nella crescita, diventando meno visibili. I primi risultati si osservano dopo circa 8 settimane di applicazione. Laddove non si notassero benefici entro 4 mesi, il trattamento va sospeso. L'assorbimento sistemico dopo l'applicazione topica è basso (< all'1%). In conseguenza del meccanismo d'azione del farmaco, è necessario però protrarne l'applicazione indefinitamente (infatti non si tratta di una crema depilatoria, né tanto meno di un metodo di depilazione definitiva); in caso di sospensione del trattamento il problema si ripresenta entro 8 settimane.
Negli studi condotti per valutare l'efficacia dell' eflornitina, mediamente solo il 30% delle donne trattate ha ottenuto miglioramenti soggettivamente ed oggettivamente soddisfacenti.

E' sicura?

Gli effetti indesiderati sono in genere modesti: quelli che si manifestano con maggiore frequenza sono rappresentati da reazioni cutanee (sensazione di bruciore, di formicolio o di pizzicore, arrossamento, rash, acne). Lo sviluppo di una irritazione cutanea persistente deve indurre a sospendere il trattamento. E' possibile applicare cosmetici e protettori solari sull'area trattata ma non prima che siano trascorsi 5 minuti dall'applicazione del farmaco. Nel caso dovesse rendersi necessario continuare ad utilizzare anche altri metodi di depilazione (es. rasatura o epilazione meccanica), la crema va applicata almeno 5 minuti dopo uno qualsiasi di questi trattamenti, per non aumentare l'entità degli eventuali effetti indesiderati.

Come va impiegata?

La crema va applicata due volte al giorno, ad almeno otto ore di distanza, in strato sottile sull'area interessata, pulita e asciutta, massaggiando a fondo. Per la massima efficacia, l'area non deve essere detersa entro quattro ore dall'applicazione.

Costo

Il costo del trattamento con Vaniqa dipende dall'area da trattare. In ogni caso non vanno utilizzati più di 30 g al mese per un costo pari a 60 euro. Vaniqua è un medicinale soggetto a prescrizione medica, a totale carico del paziente.

Data di redazione Archivio Saninforma.


Copyright © 2000-2014 - Az. Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia
É vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini presenti sul sito.
Stampa Consiglia