Psoriasi

Che cos'è

Malattia cronica della pelle caratterizzata dalla presenza di placche rosse, con bordi ben definiti e ricoperte di croste biancastre, opalescenti, argentate e molto brillanti. Le placche sono facilmente asportabili per grattamento, lasciando una superficie sottostante rossa, che sanguina abbastanza facilmente.
Interessa circa il 2-4% della popolazione, soprattutto le persone giovani, ma può comparire in ogni età. La causa è sconosciuta; spesso altre persone della famiglia sono ammalate di psoriasi.

Come si manifesta

L'inizio della malattia è in genere graduale, con fasi di miglioramento e altre di rapido peggioramento. Le placche compaiono soprattutto sulla testa, nei gomiti, sulle ginocchia e nella parte bassa del dorso; meno frequentemente interessa le ascelle, l'area anogenitale, le sopracciclia e le unghie. Le fasi di aggravamento possono essere causate da vari fattori, come traumi, disturbi emotivi, modificazioni ormonali, intensa esposizione alla luce del sole, infezioni della gola, applicazione di farmaci topici, esposizione a certi farmaci (es. farmaci usati per la prevenzione della malaria) o sospensione di terapie con cortisonici.

Quali sono i rischi

In generale la malattia non comporta un decadimento dello stato generale di salute ma in alcuni casi possono esservi complicazioni a carico delle articolazioni che limitano la possibilità di movimento. Le persone affette da psoriasi possono avere problemi psicologici legati all'aspetto delle lesioni.

Cosa si deve fare

  • Nessun trattamento tra quelli attualmente disponibili è in grado di curare in modo definitivo la psoriasi. Tuttavia, attualmente si dispone di numerose forme di trattamento che utilizzate dallo specialista dermatologo consentono spesso di ottenere risultati molto buoni, con lunghi periodi di apparente guarigione.
  • Il riconoscimento della malattia può essere fatto solo dal medico.
  • E' raccomandata l'esposizione alla luce solare, anche se questa può talora riattivare la malattia.
  • Dopo un bagno e sulla cute umida vanno applicate creme emollienti o vaselina.
  • La scelta dei farmaci da utilizzare per il trattamento della psoriasi va fatta dal medico specialista. Il trattamento va effettuato seguendo scrupolosamente le indicazioni che vi verranno fornite dal vostro medico.

Quando rivolgersi al medico

  • Il riconoscimento della malattia deve sempre essere effettuato da un medico, così come il suo trattamento con farmaci.
  • Alcuni dei farmaci utilizzati nel trattamento della psoriasi possono presentare specifiche controindicazioni o provocare talora effetti collaterali. Consultare il proprio medico se nel corso del trattamento compaiono disturbi prima inesistenti.

Data di redazione Archivio Saninforma.


Copyright © 2000-2016 - Az. Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia
É vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini presenti sul sito.
Stampa Consiglia

ALTRI CLIENTI HANNO VISTO