Laringite

Che cos'è

La laringite è una infiammazione della laringe, cioè dell'organo deputato alla emissione della voce. Generalmente la laringite si presenta in forma acuta in seguito ad una infezione virale (più frequentemente) o batterica; spesso si accompagna alle cosiddette malattie da raffreddamento, come raffreddore e influenza o fa seguito ad altre malattie come morbillo e varicella.
Le laringiti croniche, che sono più frequenti nel sesso maschile e nell'età avanzata, possono far seguito a ripetuti episodi infiammatori acuti e sono favorite dall'uso eccessivo della voce, dall'abitudine del fumo e dall'assunzione di bevande alcooliche, dall'inalazione prolungata di gas, polveri e vapori irritanti.

Come si manifesta

E' caratterizzata da una sensazione di secchezza e bruciore alla gola, da tosse secca e stizzosa, da modificazioni della voce, che vanno da una lieve raucedine alla completa perdita temporanea della voce.

Cosa si deve fare

  • Non parlare se non strettamente necessario.
  • Evitare sbalzi improvvisi di temperatura.
  • Eliminare stimoli irritativi, in primo luogo il fumo e le bevande super alcooliche.
  • Assicurare una adeguata umidificazione dell'ambiente; assumere in abbondanza bevande liquide.
  • Possono essere utili inalazioni o aerosol con sostanze balsamiche o con decongestionanti prescritti dal medico.

Quando rivolgersi al medico

Il ricorso al medico è necessario soprattutto in caso di laringiti frequenti, che tendono a diventare croniche, o in caso di laringite acuta che non migliora nell'arco di alcuni giorni, nonostante l'adozione dei provvedimenti sopra indicati.

Data di redazione Archivio Saninforma.


Copyright © 2000-2016 - Az. Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia
É vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini presenti sul sito.
Stampa Consiglia

Articoli correlati

ALTRI CLIENTI HANNO VISTO